64 racconti erotici
  • Tutte
  • #erotici
  • #sogni
  • #orgie
  • #lesbo
  • #voyeur
  • #fetish
  • #gay
Mostra:
  • Recenti
  • I più visti
  • La mia prima leccata di fica all'aperto!
    Mi considero da sempre bisessuale anche se non avevo ancora mai provato ad assaggiare una fica prima di oggi, ho sempre preferito sentirmi riempire da un bel cazzo duro e di farmi dominare come la maiala che sono
    HotGinny
    Lesbo035 Crediti
  • La mia prima volta con una donna, la mia coinquilina.
    Mi salì una voglia che non avevo mai risentito prima, la voglia di toccarla, baciarla farla diventare mia. Anche lei sentiva quella voglia, si avvicinò e la sua bocca si posò sulla mia. Le nostre lingue cominciarono ad assaporarsi, ci baciavamo con passione e desiderio, sentivo il suo seno contro il mio e finimmo in poco tempo in camera da letto.
    TuaVanessa
    Lesbo510 Crediti
  • Un sabato sera con la mia migliore amica...
    Una telefonata cambia quello che doveva essere un divertente e tranquillo sabato sera. Che diventa l'esperienza più eccitante della mia vita....
    bellaEcattiva
    Lesbo020 Crediti
  • IO E LA MIA MIGLIORE AMICA
    Con la punta lo infilo nel mezzo delle sue tette e stantuffo su e giù quella fessura stretta tra i seni ancora costretti nel reggiseno..."
    KLEOPATRA91
    Lesbo130 Crediti
  • Côte d'Azur. I suoi seni baciati dalla luna
    All'improvviso tutti quei pensieri che custodivo gelosamente nella mia mente, quel desiderio nascosto di sfiorare un morbido seno, di baciare dolci labbra femminili, di sentire il delicato profumo di un corpo di donna affiorarono in me e mi travolsero come una marea. Avevo voglia di lei, di assaggiarla, di toccarla...
    LadyinRed
    Lesbo1315 Crediti
  • Shopping...bagnato
    La ragazza scomparve dietro la cassa, dirigendosi verso il magazzino del negozio per poi tornare dopo un paio di minuti. "Ecco: non sono riuscita ad identificare per bene la sua taglia, per questo le ho portato un'alternativa. Venga, che le mostro dove sono i camerini". Lei seguì la commessa in fondo al negozio, dove arrivarono nel retro...
    student_girl
    Lesbo910 Crediti
  • essere me stessa
    Quella mattina arrivai in classe decisa a chiarire la questione una volta per tutte ma Livia era assente e così mi rivolsi alla classe. "Ho bisogno di parlare con Livia, e se qualcuno di voi dovesse vederla potrebbe riferire che saremmo onorati se presenziasse alle lezioni. " (tono sarcastico) Quel pomeriggio mi fermai fino a tardi a correggere i compiti e preparare la lezione per il giorno successivo quando sentii dei passi nel corridoio.
    afrodite1974
    Lesbo710 Crediti
  • io e la mia Prof
    Mi ero accorta che spesso i suoi occhi si soffermavano sulla mia scollatura e io vincendo la mia timidezza spingevo in fuori il davanzale più che potevo perchè vederla così interessata al mio seno mi dava un enorme piacere interiore. A volte le sfioravo il braccio fingendo di gesticolare nell'esporre i mie concetti e quel contatto mi dava i brividi..
    afrodite1974
    Lesbo610 Crediti
  • esibizionista vera
    Nella Tv vedevo la signora che facendo finta di niente guardava tutto con curiosità ed interesse, ogni tanto si allontanava ma subito ritornava ad affacciarsi. Posate le pinzette provai l’azzardo e nello spalmare una crema sul pube iniziai a far scorrere il dito sullo spacco e poi sul clitoride. La donna capì subito cosa stavo facendo ed iniziò a guardare con maggior interesse, dal monitor la vedevo guardare senza più nessuna preoccupazione di essere vista.
    afrodite1974
    Lesbo1710 Crediti
  • l'amica di mia nonna..
    ..... Tornando a casa, senza sapere perché, inizia a sentirmi eccitata. Arrivata a casa sali in bagno per lavarmi, la patatina era tutta bagnata, a gambe larghe sul bidet non riusci a resistere e mentre mi lavavo mi feci un ditalino venendo subito. La notte a letto ripensai a quanto era accaduto, mentre mi toccavo lentamente mi resi conto che mi sarebbe piaciuto ripetere quella cosa.....
    Porcellina88
    Lesbo1010 Crediti
  • lesbo..
    Gonna a metà coscia di color nero abbinata ad una maglietta scollata con dei lacci legati al collo ed infinite uno stivaletto aperto con un tacco discreto.
    afrodite1974
    Lesbo1610 Crediti
  • Come ho scoperto di essere bisessuale
    ...A quel punto ci guardammo intensamente, e mentre la sua mano si avvicinava a sua volta alla mia passera ormai bollente, non avemmo alcun dubbio e spostandole di lato gli slip le infilai un dito nella fichetta ormai fradicia, mentre lei infilava il suo dito indice dentro di me, alla ricerca dei punti del piacere…
    Bisexy_Karen
    Lesbo120 Crediti
  • Trio Nel camerino del negozio con una copia sconosciuta
    Considerando che la mia ultima scopata risale a domenica notte la mia passera freme e prude ed ha desiderio di cazzo. Inutilmente cerco di confortarla con la mano. Viene bagnandomi perizoma e cosce ma subito dopo nuovamente fa riaffiorare la sua voglia.
    _ALEXANDRA_
    Lesbo950 Crediti
  • IN PALESTRA
    Leccai per oltre mezz’ora quel fiore di figa portandola fino al godimento che succhiai con golosita’ inaudita,godetti cosi’ anche io ,si cosi’ senza neppure sfiorarmi solo con il piacere di baciare il sesso di Anna,e fu oltremodo meraviglioso.
    _Silvietta84
    Lesbo15 Crediti
  • Quando ci siamo incontrate la prima volta
    A chi mi segue racconto come io e la mia amica ci siamo incontrate e amate.
    lalla3
    Lesbo250 Crediti
  • LA SEDUZIONE
    La volevo per me.. la desideravo.. doveva appartenermi.. l'avrei conquistata.. avrebbe capitolato.. sarebbe stata la mia schiava..
    scoperta
    Lesbo010 Crediti
  • Io Lei L'altro
    Ma lei mi blocca e mi abbraccia, sussurrandomi parole dolci.Non capisco più nulla.Non so nemmeno dove mi trovo. Melina mi prende il viso tra le mani e appoggia le sue labbra alle mie, mi bacia gli occhi e con la lingua asciuga dal mio viso quelle lacrime che la rabbia ed il nervoso mi hanno spremuto.Quindi la sua lingua torna alle mie labbra, le lecca dolcemente, per tutto il loro contorno: bramosa di lei, apro la bocca e lei mi dà subito dentro, languida come un cioccolatino.
  • la dentista
    una sera dalla mia dentista...
    bocca_di_r0sa
    Lesbo195 Crediti
  • Io e la mia amichetta
    A un certo punto io mi giro di scatto e le do un bacio sulle labbra..rimane casto per un pochino, poi cambia e lei mi schiude le labbra infilando un po di lingua...è cosi piccola e delicata..cosi diversa da quella dei maschi.. ricambio il bacio facendole sentire la mia lingua..lei usa le mani per aprirmi la felpa e sentire i miei seni attraverso la maglia e poi passando sotto la maglia..e sotto il reggiseno..
    Anita90
    Lesbo010 Crediti
  • Le mie Amiche..
    L'estate scorsa, due mie amiche Marika ed Elena mi chiedono se posso andare con loro due da sole al mare ..(e da li in poi dovrai leggere per sapere cosa succede...)
    sexbimba69
    Lesbo6015 Crediti